venerdì 25 dicembre 2015

PERCORSI DI VIAGGIO


Le città che visitiamo sono sempre itineranti. Di tanto in tanto, la facciata di un palazzo o di una chiesa attira il nostro sguardo, ma è solo un pretesto per riprendere fiato, trovare un senso al nostro itinerario, così come nel museo il tempo destinato al singolo quadro è una variante della nostra condizione di passanti, osservatori distratti in cerca di un’opera che non è mai esistita e che comunque non saremmo più in grado di riconoscere.